La moda può essere definita come la rappresentazione visiva di un periodo storico, di una cultura, di un’ideologia e di un vissuto personale.

Mette in relazione le persone con l’ambiente.

Aiuta a sentirsi integrati in un gruppo perché senza usare parole esprime agl’altri quello che abbiamo dentro.

Il gioiello di stoffa che decidiamo di indossare, dà messaggi del nostro io al mondo esterno, e ci fa stare meglio.

Ci sentiamo apprezzate, curate, migliora così, la nostra autostima.

È un indicatore del bene che vogliamo a noi stesse e del voto che ci viene attribuito dagl’altri.

“L’azione più coraggiosa è saper pensare a se stesse” perché con l’abbigliamento giusto si può migliorare l’umore e la scelta del giusto capo grazie al taglio, alla combinazione dei colori, alle fantasie, valorizza il nostro corpo.

La scelta del proprio stile è un dovere che abbiamo verso noi stesse; è trovare del tempo da dedicarci; è un volersi bene.

E tu dedichi tempo a te stessa? Hai mai pensato se il tuo stile ti rappresenta pienamente?

Alida Pesaresi

FOTO DALLA COLLEZIONE SPRING/SUMMER CANNELLA ITALIA