Il trend maculato non mancherà il prossimo autunno inverno nel nostro guardaroba.

L’animalier è stato protagonista in molte sfilate presentate a Milano in tutte le sue forme:leopardato, pitonato, zebrato.

Presente nei cappotti, tailleur con gonna corta, pantaloni, maglie.

Anche come accessorio nella borsa o nello stivaletto alla caviglia.

Il trend maculato è forte e stravagante; la particolarità è vederlo abbinato ai grandi quadri nel cappotto di Simona Ravizza o in Max Mara dove diverse stampe animalier vengono abbinate tra loro dominando tutto l’outfit.

In Max Mara il maculato viene presentato anche con lo scozzese e nello sciarpone con le frange finali.

Anche nella sfilata di N21 c’è molto animalier.

Cavalli lo utilizza su abiti corti con diverse lunghezze finali e con tessuti più leggeri.

In Dolce & Gabbana e MSGM assistiamo al trionfo dell’outfit trasgressivo: in D&G con un tutto zebrato, in MSGM vediamo la stampa del volto e non si può non restare ipnotizzati dal suo sguardo.

Alida Pesaresi